mercoledì 11 novembre 2009

ABUSIVISMO EDILIZIO Ordinanza 70 RISO ROSARIO




Esempio di tettoia con elementi auto-portanti (federazione nazionale architetti)


COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE


PROVINCIA DI PALERMO


SANATORIA EDILIZIA – ABUSIVISMO - CONTROLLO DEL TERRITORIO


Atto numero 70 del lun 09 nov, 2009

Tipo di Atto: ORDINANZE

Allegato: ORDINANZA N. 70.pdf (55 kb) File con estensione pdf

ORDINANZA N°70 del Registro


Ordinanze


DEL 9 Novembre 2009


Oggetto Ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi a carico di RISO ROSARIO nato a Isola delle Femmine 11.11.36 e ivi residente in via Roma 138


IL RESPONSABILE DEL III SETTORE


Visto il verbale di sopralluogo protocollo n°15240 del 06/10/09, redatto da questo U.T.C. congiuntamente alla Polizia Municipale e alla locale stazione dei Carabinieri, a carico di Riso Rosario, nato a Isola delle Femmine il 11/11/36 e ivi residente in via Roma n°138, nella qualità di proprietario del lastrico solaio dell’immobile a tre elevazioni fuori terra realizzato con Nulla Osta per Esecuzione Opere Edili n°139 del 12/02/64, con Nulla Osta per Esecuzione Opere Edili n°70 del 24/06/75 e successiva Concessione Edilizia di Variante n°62/85 del 13/10/87, lo stesso fabbricato è provvisto del certificato di Abitabilità rilasciato il 13/02/89 censito in catasto al foglio di mappa n°2, particella n°253, e n°433;


Rilevato che l’abuso consiste in:


· realizzazione sul lastrico solaio di un tettoia in elementi auto-portanti con struttura in ferro scatolare, appoggiata al torrino scala esistente e chiusa da due lati in elementi
prefabbricati composti da alluminio e vetro;

rilevato che le opere risultano realizzate in:


· area sottoposta a vicolo paesaggistico di cui alla Legge del 29/06/39 n°1497 e successive modifiche e integrazioni;


· area sottoposta a vincolo sismico di cui alla Legge del 02/02/74 n°64 e successive modifiche e integrazioni; rilevato che, alla luce di quanto su esposto si ravvisa la violazione della vigente legge urbanistica di cui all’articolo n°10 della Legge 47/85;


Visto il vigente strumento urbanistico ed il regolamento edilizio;


Visto il disposto di cui agli articoli n°2 e n°3 della Legge Regionale 37/85;


Visto il disposto degli articoli n°7 e n°10 della Legge 47/85;


Vista la Legge Regionale 04/2003;


Vista la Legge 64/74 e successive modifiche e integrazioni;


Vista la Legge 1497/39 e successive modifiche ed integrazioni;


ORDINA


A Riso Rosario nato a Isola delle Femmine il 11/11/36 e ivi residente in via Roma n°138 LA RIMESSA IN PRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI a propria cura e spese di quanto realizzato sul lastrico solaio entro il termine perentorio di giorni NOVANTA dalla notifica del presente provvedimento, con l’avvertenza che, in difetto, si procederà all’applicazione delle disposizioni e delle sanzioni previste dalla Legge 47/85 e Legge Regionale 37/85 e successive modifiche e integrazioni.


DISPONE


Che copia del presente provvedimento venga notificata all’interessato e comunicata alla Procura della Repubblica presso la Pretura circondariale di Palermo, al Servizio di Igiene Pubblica, all’Ufficio Distrettuale delle Imposte Dirette, all’Ufficio del Genio civile, alla Soprintendenza BB.CC.AA., al Segretario Comunale, al Comando Stazione Carabinieri di Isola delle Femmine, al Comando di Polizia Municipale, al Messo Notificatore del Comune di Isola delle Femmine. Gli Agenti di P.M. sono incaricati della vigilanza e dell’esecuzione della presente ordinanza. Il presente provvedimento può essere impugnato, ai sensi della legge 06.12.1971 n° 1034, avanti al Tribunale Amministrativo Regionale, entro SESSANTA giorni dalla data di notificazione dello stesso.


Il Responsabile del 3°Servizio


Arch. Giovanni Albert


Responsabile del III Settore


Arch. Sandro D’Arpa



http://www.comune.isoladellefemmine.pa.it/download/oggetto_atti/ORDINANZA%20N.%2070.pdf



“Elimineremo gli abusi”


Raffaele Lombardo: “Non possiamo più tollerare alcun abuso o abusivismo edilizio – ha aggiunto Lombardo alla trasmissione del mattino su Rai Tre di Corradino Mineo. -Dobbiamo imboccarci le maniche, invertire la tendenza, essere inflessibili, demolire quello che non è stato demolito”.








Cristiano Bevilacqua: L’urbanistica nella sua evoluzione



CONDONO EDILIZIO CORTE COSTITUZIONALE SENT 54/09



P.R.G. normativa Approvazione Adozione PRG



MONITORAGGIO ABUSIVISMO EDILIZIO



SENTENZA VERANDA ISOLA DELLE FEMMINE



ORDINANZE U.T.C Lucido,Bruno,Romeo,Crivello,Bologna,Caltanisetta,Rubino



Denunce di abusivismo edilizio a Isola delle Femmine



Licenza Edilizia in Sanatoria 20 Prefabbricati Nord



ORDINANZA N 57 13 OTTOBRE 2009 VINCOLI URBANISTICI












LICENZA EDILIZIA POMIERO



LICENZA EDILIZIA BRUNO ROSARIO GRECH



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA GAMBINO GIOVANNI






LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA GAMBINO GIOVANNI



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA VASSALLO ANTONIETTA



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA RIZZO PROVVIDENZA



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA DI LORENZO PIETRO



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA RIZZO ROSALIA



LICENZA EDILIZIA IN SANATORIA DI LORENZO EMANUELE



LICENZA EDILIZIA IN VARIANTE CARDINALE ORAZIO



LICENZA EDILIZIA SCALICI GIUSEPPE






LICENZA EDILIZIA GIAMBONA



LICENZA EDILIZIA LO BELLO /RALLO

Nessun commento: